La Residenza Stuart

Nel darvi il più caloroso benvenuto, sono lieta di offrirvi qualche informazioni riguardo alla nostra casa, sulla filosofia della nostra azienda e sulla storia del recupero.

Maria Stuart

Il nostro palazzo, si trova in una della parti più antiche del paese, dove fino al 1800, erano i terreni appartenenti alla chiesa di Santa Maria dei Servi (sec. XIII)

Più che un restauro, un recupero.

Per il restauro ci siamo ispirati al bravissimo e giovane imprenditore italo svedese Daniele Kihlgren, e al suo Albergo Diffuso di Santo Stefano di Sessanio in Abruzzo, Gino Girolomoni, padre dell’agricoltura biologica italiana, con la sua azienda di Montebello nelle Marche, Carlo Petrini, fondatore di Slowfood e infine alla filosofia politica del compianto Sindaco di Pollica, Angelo Vassallo la sua bellissima idea della città e comunità Slow.

Facendo tesoro del loro esempio, anche noi abbiamo cercato di recuperare, più che restaurare, una casa nobiliare, concepita e costruita nella metà dell’800, per ospitare, oltre che ai proprietari, anche camerieri, cuochi, stallieri, famigli, mezzadri e diventata ormai troppo grande, per le necessità di una famiglia moderna.

L’abbiamo suddivisa in comodi appartamenti e abbiamo cercato il più possibile di razionalizzare e diminuire l’impatto ambientale di un edificio così grande, coibentandola e avvalendoci dei più moderni impianti idro-elettrici e soprattutto, dell’esperienza delle maestranze del luogo.


Viaggi con bambini?

Da noi sono i benvenuti e fino a 10 anni soggiornano gratuitamente, mentre fino ai 18 anni pagano solo € 5 al giorno invece che € 10!

Contattaci per confermare la tua prenotazione o per ulteriori domande.

Caricamento...
Caricamento...
Prenota adesso
Caricamento...
Ops!
Stai utilizzando un broswer che non sopportiamo pienamente. Per favore aggiornalo per un'esperienza migliore.
Il nostro sito funziona al meglio con Google Chrome.
Come aggiornare il broswer